in

Bagno colore: che cos’è e a cosa serve

Spesso basta veramente poco per donare una nuova luce al proprio volto, senza però esagerare con un look “aggressivo”. Il bagno colore è la soluzione adatta.

Bagno colore
stock.adobe.com

Il bagno colore è la soluzione ideale e soprattutto facile, non permanente per un look delicato e naturale!

Come sappiamo ricorrere troppo spesso alle tinture può stressare la chioma rendendo i vostri capelli molto deboli e appesantiti. Avete voglia di cambiare il vostro look senza osare troppo? Se il vostro desiderio è quello di cambiare colore di capelli ma avete il timore di rovinarli con tinte aggressive, non preoccupatevi perché a tutto c’è un rimedio. Una tecnica alternativa è appunto il bagno colore.

Che cos’è? Il bagno colore è una tecnica di colorazione tono su tono, che al contrario delle classiche tinture, è molto più delicata e ha un effetto estremamente naturale, poiché non contiene ammoniaca. Il bagno colore non ha un effetto permanente ma è una colorazione semi temporanea. Questa tecnica è in grado di generare dei riflessi luminosi a seconda della colorazione scelta.

stock.adobe.com

A cosa serve? Il bagno colore è una tecnica particolarmente consigliata e serve in modo particolare a non rovinare i capelli, è adatta a tutte quelle donne che desiderano cambiare il proprio look senza però dover ricorrere alle tradizionali colorazioni. E’ una tecnica meno aggressiva e a bassa manutenzione, infatti non vi richiederà di tornare dal parrucchiere per la ricrescita. L’effetto del bagno colore dura di solito dalle quattro alle sei settimane, il risultato iniziale andrà a sbiadire mano mano che si effettuano gli shampoo. E’ importante sapere che il bagno colore è anche un prodotto nutriente che aiuta a rinforzare e rigenerare i capelli riducendo l’effetto crespo.

Come scegliere il colore giusto del bagno colore? Scegliere la giusta tonalità del vostro bagno colore è semplice, basta seguire solo alcuni step importanti. Per prima cosa dovete tenere a mente il risultato finale che volete ottenere, non dimenticandovi che questo tipologia di tintura è tono su tono e quindi bisogna individuare la corretta base naturale sulla quale bisogna intervenire. Esistono due tipologie diverse di bagno colore, una è trasparente e ha solo la funzione di rigenerare il capello, l’altra è quella colorata e ha la funzione di colorare e donare lucentezza ai capelli.

Capelli castano caramello

Capelli castano caramello: ecco qualche utile consiglio e idee da cui trarre ispirazione

Capelli color cannella

Capelli color cannella: un must have di questa stagione