in

Balayage californiano: un nuovo trend molto amato!

L’effetto del balayage californiano assomiglia molto a quello dello shatush, infatti le punte vengono schiarite ma la radice mantiene il colore naturale.

balayage californiano
stock.adobe.com

E’ arrivato il momento di parlare di un nuovo trend molto amato: il balayage californiano. Se avete ancora in mente meches di vecchio stampo, ciocche chiare in fondo a quelle scure, con un effetto da scossa elettrica a movimento orizzontale, molto alla moda nell’ultimo biennio, è ora di cambiare. E’ finalmente giunta l’ora di passare ad un nuovo tipo di schiaritura multipla, casuale o ben organizzata onda per onda. Il balayage californiano è ormai, senza più dubbi il nuovo must dell’estate 2021, infatti è uno dei trattamenti più richiesti dalle donne nell’ultimo periodo. Questo tipo di schiaritura sta bene sia su capelli lunghi che corti. In realtà, anche i maschi non si sono tirati indietro pur di sfoggiare un look dalle meravigliose ciocche bionde stile Malibu che hanno reso famoso Brad Pitt.

Il nuovo balayage propone varie schiariture finto naturali che creano un movimento 3D. Questo look è stato subito molto apprezzato dalle celebrità che hanno deciso di lasciar perdere le meches color cenere e godersi una chioma dorata, più leggera e brillante. Il balayage californiano dona un effetto sano e super estivo, le ciocche sono schiarite dolcemente e baciate dal sole su tutta la lunghezza. Le sfumature devono essere almeno tre o quattro per ottenere un effetto finto casuale che regala un’allure speciale.

Questa schiaritura è l’ideale per chi ha i capelli fini e sottili perché li rende più profondi e voluminosi. Per sfoggiare un perfetto balayage californiano per tutta l’estate, bisogna proteggere il colore non esponendosi troppo sotto il sole cocente, è d’aiuto indossare un capello. Inoltre, i capelli devono essere lavati con uno shampoo proteggi-colore.

Capelli in ordine dopo essersi

Capelli in ordine dopo essersi svegliate, è possibile?

Capelli lisci senza piastra

Capelli lisci senza piastra: 3 metodi semplici e impeccabili