in

Capelli castani: quali sono le sfumature giuste

I capelli castani si illuminano con riflessi biondi, rossi, mogano o ramati, vieni a scoprire la sfumatura giusta per te!

Con le sfumature giuste, i capelli castani non possono di certo passare inosservati. Spesso questo colore viene considerato abbastanza noioso, ma la verità è che basta veramente poco per farci cambiare idea. Come abbiamo detto con la giusta luce e sfumature giocose, i capelli castani con riflessi regalano dei look meravigliosi. I riflessi sono pura linfa vitale per questa tonalità di capelli, infatti essi sono in grado di trasformare la più piatta e spenta delle tinte in un capolavoro eccezionale.

La base è già giusta e può diventare la tela perfetta per reinventare il colore attraverso sfumature e riflessi inaspettati. Sono tecniche come quelle del balayage e dello shatush che “sciolgono ogni chioma”, trasformandola. La creatività non deve mancare di certo ma anche per ottenere dei riflessi per capelli castani esiste qualche regola. L’armocromia ci insegna che la prima cosa da prendere in considerazione è la carnagione. Infatti, per ravvivare il nostro colorito bisogna scegliere una tonalità di colore giusta.

I riflessi su capelli castani, scuri o freddi che siano, devono senza dubbio rispettare il sottotono cool della chioma. Se al contrario la base è di un castano più caldo o leggermente ramato dovrà illuminarsi con sfumature avvolgenti e dall’aura dorata.

Riflessi biondi

Sui capelli castani si possono realizzare riflessi di ogni colore, partiamo con il biondo. Capelli castani e sfumature bionde sono un combo perfetto perché l’effetto finale sarà una chioma estremamente luminosa e naturale. Si tratta di una questione di equilibrio. L’unione di toni scuri del castano con riflessi chiari regala delle schiariture sombras, una tonalità dorata che può illuminare anche i capelli castani più scuri.

Invece, l’unione di toni chiari del castano con riflessi biondi regala delle schiariture bronde. Il risultato è un colore di capelli a metà tra il castano e il biondo, arricchito per da sfumature color miele. Il vantaggio di queste chiome castane con riflessi chiari è che sono facilmente modulabili e quindi sono anche in armonia con l’incarnato.

Riflessi rossi o ramati

Il rosso e il ramato sono tra i riflessi più belli da realizzare sui capelli castani. Il risultato è una chioma multisfaccettata, perché la chiave è che si riesce a bilanciare la nuance di castano della base con il sottotono rosso dei riflessi.

I riflessi rossi sui capelli castani possono regalare un bel mogano intenso o anche virare quasi verso il viola. C’è da precisare che i riflessi mogano si adattano solo a chi ha una carnagione calda. L’effetto finale che si ottiene su di esse non sarebbe lo stesso sulle pelli olivastre.

Da valutare anche un’altra sfumatura molto particolare: il castano castagna. In questo caso, i riflessi che si andranno a realizzare sono decisamente ramati e con una buona luce la chioma sembrerà davvero virare verso il copper.

Capelli lunghi: un taglio a punta bellissimo

Capelli sposa

Capelli sposa: alcune acconciature per un look strepitoso