in

Capelli colorati: i migliori trend dell’anno.

Ormai sono sempre di più le donne che desiderano avere i capelli colorati, chi per necessità e chi per rinnovare il proprio look.

La colorazione dei capelli è una tecnica da tempo molto diffusa, con la quale viene colorato il colore naturale dei capelli, garantendo un risultato duraturo nel tempo. Esistono diversi tipi di colorazione: permanente e semipermanente.

La prima è quella più utilizzata dai parrucchieri, viene creata con diverse sostanze non colorate, che una volta applicate sulla chioma interagiscono tra di loro creando un colore. La durata della colorazione permanente è di circa 2/3 mesi, il risultato è una chioma splendente, intensa e un colore vivo.

La seconda, invece ha una preparazione simile a quella della colorazione permanente però non serve una reazione chimica per sviluppare la colorazione. Il colore si deposita sulla cuticola senza penetrare all’interno della corteccia. La durata delle colorazione semipermanente è di circa 6/8 settimane.

Le tonalità di colore più gettonate sono: il biondo, castano e rosso, anche se quest’anno vanno forti anche i colori pastello. Per quanto riguarda il Trend biondo, la colorazione prediletta è il Buttery Blonde, un biondo dalle sfumature calde e dorate. Il castano è invece il re dell’autunno e la tonalità preferita è il color moka, netto e intenso. Anche il rosso fa la sua figura e la nuance protagonista è il Coppery Red, un rosso dai toni ramati e molto caldi. Infine, grandi protagonisti anche i colori pastello: rosa, celeste, lilla, tutte tinte molto apprezzate per ringiovanire il look.

I capelli colorati sono bellissimi ma hanno bisogno di cura e attenzione, rispetto a un capello naturale, perché hanno comunque subito dei trattamenti stressanti. Il consiglio è di non lavare subito i capelli dopo la tintura, ci vogliono almeno tre giorni perché le cuticole siano completamente chiuse, quindi più si aspetta per il lavaggio, più tempo ha il colore per fissarsi nel fusto. Inoltre è preferibile lavare i capelli con acqua tiepida e risciacquare il balsamo con acqua fredda.

Trend Biondo

Il biondo è sempre stato un colore iconico, quest’anno si addolcisce molto con una nuova colorazione, Buttery Blonde, un biondo dalle sfumature calde e dorate. In questo caso la tonalità non è né troppo calda né troppo fredda, il risultato finale è un biondo armonioso che regala dolcezza al viso.

Il taglio è abbastanza lungo, leggermente scalato e con riga in mezzo. Un look super luminoso, brillante ed elegante che si adatta ad ogni età. Chiude in bellezza uno styling mosso che regala volume e movimento alla chioma.

Trend castano

Come abbiamo già accennato il castano è il re dell’autunno. Quest’anno le tonalità preferite sono quelle più scure, il colore più richiesto è il castano moka. Un colore molto netto e intenso che mette da parte le schiariture, tanto amate, per preferire un colore omogeneo e pieno.

Il taglio è di media lunghezza, perfetto per chi ama le mezze misure. Leggermente scalato dona alla chioma volume e movimento, senza appesantirla. E’ il look adatto da sfoggiare in una giornata uggiosa di autunno. Chiude in bellezza uno styling mosso.

Trend rosso

Il rosso ha sempre fatto la sua figura, la tonalità più richiesta negli ultimi tempi è il Coppery Red, un ramato dai toni caldi che da il meglio di sé quando incontra la luce del sole.

Il taglio è un bellissimo caschetto corto dallo styling liscio. Il colore scelto regale luminosità e intensità all’intera capigliatura. La forma del taglio è perfetta per un viso ovale o tondo. E’ il look preferito dalle donne mature.

Trend pastello

I colori pastello sono diventati dei veri protagonisti quest’anno e nessuno riesce a resistere alla loro bellezza. Le tonalità più richieste sono senza dubbio: il rosa, il celeste e il lilla.

Bellissimo taglio super corto, un pixie cut rasato sui lati e dietro la nuca con frangia folta sul davanti. Il colore scelto in questo caso è il lilla, deciso, sfumato e super lucido. Lo styling liscio mette in evidenza la forma perfetta del taglio. E’ il look preferito dalle più giovani, ma non è detto che anche le donne mature non possano sfoggiarlo.

Shatush rame

Shatush rame: idee da cui prendere spunto e come mantenere il colore

nuovo taglio per Sharon Stone

Sharon Stone e il suo nuovo look corto e spettinato