in

Capelli decolorati: come vanno trattati?

I capelli decolorati sono tanto belli quanto difficili da gestire. I capelli decolorati si danneggiano ed è per questo che vanno curati con grande attenzione.

Capelli decolorati
stock.adobe.com

La decolorazione è un trattamento importante per il capello ed è per questo che va eseguita solo da mani esperte. E’ una procedura che può danneggiare i capelli, per fa sì che questo non succeda, i capelli decolorati richiedono maggior cura e attenzione. Dopo la decolorazione i capelli tendono a diventare molto secchi, indeboliti, si spezzano e diventano più opachi. E’ possibile però rimediare a questi problemi con trattamenti professionali, con prodotti che si trovano in mercato o anche con metodi completamente naturali e casalinghi. La chiave per rigenerare i capelli danneggiati dalla decolorazione è l’uso di maschere, balsami e sieri specifici.

Come lavare i capelli dopo la decolorazione? Anche il lavaggio è fondamentale per rigenerare chiome spente e danneggiate. Bisognerà utilizzare shampoo delicati e naturali. Un’ottima scelta è senza dubbio quella di utilizzare uno shampoo a base di ingredienti detergenti di origine vegetale ed estratti di erbe. E’ sconsigliato utilizzare shampoo contenenti siliconi e alcol, possono essere molto dannosi e indebolire ancora di più i capelli già danneggiati dalla decolorazione. I capelli decolorati sono purtroppo molto sensibili. Durante il lavaggio cercate di non usare acqua molto calda. Non risparmiate il balsamo. Dopo il lavaggio, tamponare i capelli con un asciugamano. Inoltre è importante lavare i capelli il meno possibile ed evitare di asciugarli con aria dannosa per loro.

Balsami per capelli decolorati: Un prodotto di cui i capelli decolorati non possono fare a meno è il balsamo. I balsami in commercio sono tanti, basta scegliere quello che soddisfa di più le esigenze della vostra chioma. Se avete i capelli fragili e secchi, il balsamo adatto è quello contenente oli naturali come il burro di karitè, cocco o mandorle dolci.

Maschere: Quando si hanno i capelli decolorati la maschera è d’obbligo, almeno una volta a settimana. Tutte le maschere sono progettate per evidenziare la tonalità di ogni chioma e idratare intensamente le ciocche, grazie alle quali acquisiranno lucentezza, levigatezza ed elasticità. Le maschere vanno applicate per circa 20 minuti e poi risciacquate con l’acqua.

Oli: Gli oli per capelli funzionano molto bene nella cura dei capelli secchi e opachi. Quelli più utilizzati sono sono l’olio di ricino, di lino, di rosa, di semi di zucca e semi d’uva. Una cosa importante da sapere è che i capelli decolorati non sopportano l’applicazione dell’olio per tutta la notte. E’ meglio applicare l’olio prima del lavaggio con lo shampoo per circa quindici minuti.

Olio di Argan

Olio di Argan, un toccasana per i capelli: tutti i benefici e le proprietà

capelli cotonati

I capelli cotonati una vera e propria icona del passato