in

Capelli fluo: sfumature e colorazioni incandescenti

Desideri un colore di capelli super luminoso e brillante? E’ arrivato il momento di provare i capelli fluo che si illuminano anche al buio.

Capelli fluo
stock.adobe.com

I capelli fluo, definiti anche Glow hair, quest’anno stanno spopolando soprattutto tra le ragazze più giovani e alternative, già da un po’ di tempo questa tendenza si contrappone ad un altro stile: i capelli multicolor. Quando si parla di capelli fluo si vuole quasi sempre indicare una tinta fluo che rende i capelli fluorescenti. La chioma sarà piena di sfumature e colorazioni incandescenti appena calerà la sera e andrà via il sole. Insomma, senza girarci intorno, i vostri capelli si illumineranno di notte e vi regaleranno un look super colorato.

Quando si parla di capelli multicolor, invece, si vuole sempre indicare una tinta dall’effetto arcobaleno vero e proprio. La chioma non avrà un effetto neon, anzi ricorderà senza dubbio fate e unicorni. I colori multicolor riguardano sia le tinte chiare come il rosa pastello, l’azzurro e il lilla, che le tinte scure come il verde, il viola e il blu notte. In entrambi i casi si tratta comunque di due colorazioni molto particolari e di colori molto accesi, quindi è meglio optare per una tintura temporanea.

Se desideri un colore davvero luminoso la scelta ideale è optare per i capelli fluo. L’ultimo trend del 2021 vuole capelli fluorescenti nel vero senso della parola, non si tratta solo di capelli colorati bensì di chiome che si illuminano al buio. Durante il giorno i capelli assumono colori intensi e vivaci, mentre di notte prendono proprio vita con colori luminosi e brillanti. Scegliere di sfoggiare chiome fluo non è facile, ecco perché alcune donne preferiscono rendere fluorescenti solo poche ciocche. Inoltre, per ottenere dei capelli fluo non è necessario utilizzare delle tinte permanenti, si può optare anche per colorazioni temporanee che vanno via dopo qualche lavaggio.

Il trend dei capelli fluo può essere realizzato su ogni colore di capelli, però è importante tenere conto che una base chiara come il biondo o il grigio, potrebbe rimanere macchiata se vengono utilizzati dei colori molto vivaci.

Si può ottenere l’effetto fluo fai da te?

E’ possibile ottenere l’effetto fluo a casa propria senza rovinare i propri capelli. Per prima cosa bisogna assicurarsi che la chioma sia ben idrata e senza nodi. Poi bisogna dividere i capelli in più sezioni: se l’idea è di ottenere il colore fluo su tutti i capelli potrai applicare il colore su ciocche più grandi, se al contrario desideri un effetto multicolor dovrai prendere sezioni di ciocche più piccole. Applica il colore dalla radice alle punte e lascialo in posa tutto il tempo necessario. Alla fine puoi procedere con il risciacquo per eliminare l’eccesso di prodotto e rendere il colore omogeneo. Per vedere il risultato dovrai spegnere le luci.

migliori acconciature fai da te

Le migliori acconciature fai da te per non sentirsi trascurate

capelli più morbidi e spessi

Rimedi naturali per rendere i capelli più morbidi e spessi