in

Caschetto lungo con frangia: a chi sta bene?

Il caschetto lungo o long bob è un taglio ideale per le donne che vogliono accorciare la loro chioma, ma non in modo eccessivo.

Caschetto lungo con frangia

La sua lunghezza infatti va dalla fine del mento alla clavicola. Può essere realizzato ultra scalato per ottenere volume e movimento, con meravigliose beach waves per chi è alla ricerca di uno stile californiano e frizzante, con styling liscio estremo per chi desidera invece il massimo dell’eleganza. E per quanto riguarda la frangia? Ovviamente è possibile dare vita ad un caschetto lungo con frangia, ma questo elemento deve essere sempre scelto in base alla conformazione del viso.

Caschetto lungo con frangia lunga, liscio, biondo e con radici ombra

Se hai un viso ovale, devi ritenerti davvero molto fortunata. Questa è la forma perfetta infatti per il viso e ciò significa anche che hai la possibilità di scegliere qualsiasi taglio desideri. Il caschetto lungo è una delle scelte che puoi fare, anche perché questo taglio ti consente di mantenere intatta l’armonia del tuo viso. Se hai il viso ovale e desideri la frangia, devi necessariamente optare per una frangia piena e piuttosto lunga, che vada addirittura a coprire la zona delle sopracciglia.

Il colore migliore per un caschetto lungo con frangia lunga? Dipende ovviamente dal tuo gusto personale e dalla tua carnagione, ma il biondo è una scelta senza dubbio eccellente. È sempre meglio optare però per le radici in ombra. Il biondo in questo modo non risulta piatto, un piccolo escamotage questo che permette infatti di donare multidimensionalità alla chioma.

adobestock.com

Caschetto lungo con frangia laterale castano ramato

Se hai il viso rotondo, devi invece necessariamente cercare di renderlo visivamente più lungo di quanto non sia. Per dare vita ad un ovale perfetto ti consigliamo allora un caschetto lungo molto scalato in possesso di una bella frangia laterale. La frangia migliore è molto ampia, lunga, capace di creare un meraviglioso gioco di vedo-non-vedo sulla zona degli occhi.

Tra i colori più indicati per un caschetto così ricco di movimento, il castano ramato. Sta benissimo soprattutto alle donne con la carnagione chiara, ma basta scegliere le giuste sfumature di colore per adattarlo ad ogni carnagione. È un castano con riflessi aranciati e rossastri, che ricorda molto le sfumature dell’autunno, proprio per questo motivo indicato dal mese di settembre in poi, dopo le vacanze estive.

adobestock.com

Caschetto lungo con frangia corta e styling liscio estremo

Chi ha un viso rotondo può anche optare per una frangia molto corta, in stile geometrico, che in questi ultimi anni è anche di grande tendenza. Dato che la frangia corta permette di lasciare un lembo della fronte scoperto, ecco che il viso appare un po’ più allungato di quanto non sia. Si tratta di una buona scelta anche per coloro che hanno la fronte bassa, una frangia che permette infatti di minimizzare questo difetto.

Il bello della frangia corta è che consente di ottenere un mood davvero minimal che può essere accentuato e valorizzato ulteriormente optando per uno styling liscio estremo. In foto puoi vedere proprio un taglio di questa tipologia. In questo caso il colore scelto è un nero corvino luminoso, perfetto per la carnagione scura e gli occhi marroni della ragazza.

adobestock.com

Capelli bruciati e secchi

Capelli bruciati e secchi: maschera con ingredienti naturali

Meches rosse

Meches rosse: tradizionali o moderne?