in

Chignon alto: la pettinatura che risolve molti problemi

Lo chignon alto è l’acconciatura che risolve tutti i problemi delle donne che sono in difficoltà su come acconciare i propri capelli.

Chignon alto
stock.adobe.com

E’ una pettinatura da sfoggiare sia nella vita di tutti i giorni che in occasioni speciali, come matrimoni o cerimonie. Realizzare uno chignon alto è abbastanza facile e imparare a farlo sarà per voi un grande vantaggio, perché vi permetterà di sfoggiare delle chiome ben pettinate e ordinate anche quando i capelli non sono perfettamente puliti.

Con il tempo lo chignon alto si è evoluto, quindi oggi si possono realizzare davvero molte varianti.

La prima è quella dello chignon alto con ciambella: quest’acconciatura è perfetta da sfoggiare con gli amici in una occasione informale. Prima di tutto bisogna creare una coda di cavallo, poi infilare la coda nel foro della spugna per chignon, arrotolare la lunghezza dei capelli attorno alla spugna e infine fermare il tutto con mollette e forcine. La seconda opzione è uno chignon alto con calzino: se non avete la ciambella, non preoccupatevi perché grazie ad un semplice calzino, potrete ottenere altrettanto una meravigliosa acconciatura. Per prima cosa il calzino deve essere tagliato, poi il procedimento è lo stesso della ciambella. La terza opzione è uno chignon alto spettinato: per quest’acconciatura molto trendy ci vogliono meno di 30 secondi. L’ultima opzione è uno chignon alto con ficco: una versione super chic, molto semplice da ricreare. I passaggi da fare sono tre, si fa una coda di cavallo lasciando la punta dei capelli incastrata nell’elastico, si separano in due parti i capelli per creare le due asole del fiocco e infine si porta indietro la punta dei capelli. Si fissa il tutto con delle forcine.

Chignon alto con ciambella

Chignon scompigliato

Tutorial semplice su come realizzare un messy bun

Capelli sfumati

Capelli sfumati: i migliori trend da copiare!

Zipper braid

Zipper braid: la treccia oggi di maggiore tendenza