in

Come eliminare la forfora: ecco le cause e alcuni rimedi naturali

Sei stanca di avere forfora tra i capelli? In questo articolo ti sveliamo come risolvere il problema.

forfora capelli
forfora capelli

La forfora ai capelli è uno dei problemi più diffusi sia tra le donne che tra gli uomini. Questo “disagio” è dovuto a molteplici cause, ma fortunatamente esistono anche tanti rimedi. Eliminare la forfora, o quantomeno provarci, non è assolutamente così complicato. Per prima cosa è importante distinguere quanti e quali tipi di forfora ci sono. Ne esistono due: la forfora secca, che va via semplicemente spazzolando i capelli, e la forfora grassa, che al contrario è attaccata al cuoio capelluto e di solito si presenta a scaglie più grosse. Entrambe possono insorgere in periodi di particolare stress, essere associate a pelle molto secca o semplicemente si collegano all’utilizzo di prodotti cosmetici sbagliati.

In ogni caso per eliminare definitivamente la forfora e magari farlo anche in poco tempo, è necessario avere una certa costanza nella cura e molto spesso bisogna rivedere anche le proprie abitudini. Come abbiamo già accennato, non è molto difficile affrontare e risolvere questo problema. In commercio, esistono diversi prodotti antiforfora, come shampoo, maschere e ricette per scrub capelli fatto in casa, da aggiungere nella propria haircare routine.

Inoltre, i rimedi naturali e casalinghi sono molto efficaci per combattere questo problema. Ad esempio si può eliminare la forfora con il sale, con l’aceto o con il bicarbonato. Esistono anche tanti altri modi, tutti fai da te.

Come dicevamo i rimedi naturali si rivelano essere molto efficaci contro la forfora e sono senza dubbio super sicuri anche in gravidanza. Ovviamente ci sono i classici rimedi della nonna che sfruttano ingredienti molto semplici, che non abbiamo problemi a trovare perché li abbiamo sicuramente in casa.

Ad esempio, possiamo dopo aver bagnato i capelli applicare un po’ di bicarbonato sul cuoio capelluto, massaggiando per 5 minuti. Poi, risciacquiamo i capelli, senza utilizzare lo shampoo, appena asciutti appariranno sicuramente più secchi del solito ma questo metodo farà sparire le scaglie bianche della forfora. Inoltre, la forfora si può eliminare anche con l’aceto. Basta mescolare aceto di mele e acqua in uguale quantità e versare la soluzione in un flacone spray. Il tutto va spruzzato sul cuoio capelluto.

I capelli vanno avvolti in un turbante e lasciati riposare per circa mezz’ora. Infine si può procedere con il risciacquo. Questo trattamento, per ottenere risultati più rapidi, va eseguito almeno due volte a settimana. Infine, dovete sapere che anche il sale grosso è un ottimo esfoliante naturale per il nostro cuoio capelluto. Grazie a questo ingrediente, applicato prima di procedere con lo shampoo abituale, spazzerà via la forfora in un attimo.

botox ai capelli

Botox ai capelli: un trattamento veramente innovativo per chiome più voluminose

trucchi degli esperti per capelli folti e sani

3 trucchi degli esperti per capelli folti e sani