in

Maschera Kérastase: cos’è e a che cosa serve?

La maschera Kérastase è un ottimo trattamento per prevenire la rottura dei capelli e per favorire una crescita rapida della capigliatura.

Maschera Kérastase
stock.adobe.com

Fin dal primo utilizzo diminuiscono le doppie punte e la rottura dei capelli. Arricchito con la cheratina, i capelli ottengono flessibilità, resistenza ed elasticità. Questa maschera è perfetta se si desidera avere una chioma fortificata e più resistente.

Si tratta, in particolare, di un trattamento haircare che si basa sulla presenza della Creatine R™ una potente miscela di Cheratina e Ceramidi, grazie a cui i capelli non solo diventano più lunghi, ma si rinforzano e diventano anche più sani.

Perfetto per chi ha voglia di cambiare ma non ha la pazienza di attendere che i capelli crescano da soli, questo prodotto è estremamente sicuro proprio in virtù della sua capacità di rendere la chioma più forte: una condizione indispensabile per consentire una crescita sana.

Il trattamento della maschera si articola in due fasi diverse: la prima avviene in un salone Kérastase per far analizzare i propri capelli, la seconda avviene a casa. Dopo aver eseguito il protocollo in salone vi verrà assegnata una specifica haircare routine per un periodo di tempo che può andare da una settimana a un mese. In ogni caso i risultati sono già visibili nel giro di poche settimane. Questo trattamento è raccomandato soprattutto a chi ha capelli che fanno fatica a crescere perché tendono a spezzarsi. Lo shampoo che viene usato durante l’haircare routine, è ricostituente ed energizzante, la vostra chioma sarà più sana e più folta.

Modo d’uso della maschera: Va Applicata e massaggiata sui capelli lavati e umidi, concentrandosi sulle lunghezze e sulle punte. Va lasciata in posa per circa 5 minuti. Infine bisogna risciacquare abbondantemente.

Shatush blu

Shatush blu: a chi sta bene e su quale styling

migliori acconciature fai da te

Le migliori acconciature fai da te per non sentirsi trascurate