in

Le migliori acconciature fai da te per non sentirsi trascurate

A causa di questo periodo di emergenza sanitaria la maggior parte delle donne sente di star trascurando il proprio aspetto, ma non temete vi sveliamo alcuni segreti per delle acconciature al top fai da te.

migliori acconciature fai da te
stock.adobe.com

Le donne amano sentirsi belle e amano prendersi cura di sé stesse, non riescono proprio a vedersi con un aspetto trascurato. I capelli sono un’arma di seduzione per le donne e per questo devono essere sempre perfetti. Non sempre si ha la possibilità e il tempo di recarsi dal parrucchiere, a questo c’è però una soluzione, bastano infatti poche mosse per realizzare delle perfette acconciature fai da te. Con tanta fantasia, i capelli corti o lunghi, lisci o mossi, possono essere sempre in ordine con delle pettinature veloci, semplici ma allo stesso tempo eleganti. Tutte realizzabili facilmente a casa.

In questo periodo di emergenza sanitaria le donne hanno ancora di più la necessità di sentirsi belle e non trascurate. Con la diffusione dello smart working, molte di esse hanno proprio la voglia di avere un aspetto ordinato anche per non sentirsi impreparate durante una videochiamata improvvisa. In realtà oltre alla situazione lavorativa, anche la vita sentimentale può risentirne, non è bello farsi vedere dal proprio partner con aspetto disordinato e trascurato. L’ambiente casalingo che prima di questo periodo era visto come situazione di relax per accudire i propri affetti, oggi è invaso da impegni lavorativi che spesso hanno anche orari insoliti. Bisogna essere sempre pronti e disponibili per i vari impegni lavorativi, è per questo che la vita casalinga si è legata a quella lavorativa. Quindi non bisogna trascurarsi ed avere sempre un bell’aspetto anche rimanendo a casa. Vi sveliamo dei piccoli segreti per un look sempre perfetto!

Sicuramente una delle acconciature più semplici e veloci da realizzare è la coda di cavallo. Bisogna solo pettinare i capelli a testa in giù e con le mani raggrupparli per tirar su una bellissima e alta coda. Ovviamente l’altezza della coda di cavallo è soggettiva, ma quella super alta è sicuramente più accattivante. L’aggiunta della lacca all’attaccatura renderà il vostro aspetto ancora più ordinato.

La coda bassa, invece dona un aspetto più romantico. Per realizzarla bisogna semplicemente separare in due i capelli sopra dall’elastico e farci passare la coda in mezzo. Dopo aver fatto questo, bisogna prendere una o due ciocche di capelli davanti al viso e sfilarle dall’elastico.

Sempre con la coda di cavallo, si può realizzare un’ulteriore acconciatura: lo chignon o una treccia per un effetto vaporoso. Questo è per le donne che amano un look semplice ma comunque di grande effetto.

Maschera Kérastase

Maschera Kérastase: cos’è e a che cosa serve?

Capelli fluo

Capelli fluo: sfumature e colorazioni incandescenti