in

Pixie cut corti e medi: i tagli più richiesti di sempre

Tra i tagli di capelli di tendenza per quest’anno ci sono i coraggiosi “pixie cut” corti e medi.

Pixie cut corti e medi
stock.adobe.com

Questo è l’inverno del ritorno dei capelli corti, anzi cortissimi. Il pixie cut, infatti come ben sappiamo, è un taglio molto corto soprattutto ai lati della testa e sulla nuca e si addice a chi preferisce un look sbarazzino, pratico e funzionale, senza però rinunciare al tocco di eleganza.

Il pixie cut corto è nato negli anni ’50 e oggi è uno tra i tagli cortissimi più richiesti e amati, soprattutto dalle star. La prima a sfoggiare questo taglio e fargli ottenere grande successo fu Audrey Hepburn in “Vacanze Romane”, grazie a lei il pixie è diventato una vera e propria icona.

Il pixie corto conferisce un’aria raffinata ed elegante a tutte le donne che lo scelgono. Questo taglio così particolare vede le zone laterali della testa e la nuca al limite della rasatura, per poi sfoggiare sulla parte superiore lunghezze variabili in base al risultato che si vuole ottenere e anche in funzione del tipo di capello. La versione super corta del pixie cut si presta ad essere realizzata sia su capelli lisci che mossi e ricci, il risultato finale è in ogni caso sempre molto versatile e pratico. Senza dubbio è da sempre uno dei tagli molto di tendenza.

A chi sta bene questo taglio? Il pixie cut è il classico taglio che sta bene quasi a tutte. Si adatta perfettamente ad un viso ovale e regolare. E’ sconsigliato a chi ha dei lineamenti spigolosi e il viso squadrato. E’ altrettanto sconsigliato a chi ha un naso importante, lungo o grosso. Il pixie cut, essendo un taglio molto corto mette in evidenza il volto e i suoi lineamenti, per questo motivo va scelto solo quando i “difetti” non vengono accentuati ma nascosti. Il pixie cut su un viso ovale: è in grado di valorizzare i lineamenti rendendo il risultato finale armonico ed elegante. Il pixie cut su un viso tondo: tende ad arrotondare ancora di più il volto rischiando quindi di renderlo poco armonico, spesso si crea l’effetto “faccione”. Il pixie cut su un viso quadrato: è fortemente sconsigliato perché tende ad evidenziare troppo la mascella squadrata.

Il pixie cut corto o medio che sia, può essere realizzato su qualsiasi tipo di chioma, per questo motivo è uno dei tagli più portabili e versatile tra cui scegliere. Si può infatti realizzare su capelli fini e lisci e anche su capelli grossi e ricci. Vi mostriamo qualche qualche taglio dai cui prendere ispirazione!

Pixie cut super corto: la versione più estrema

Pixie cut rasato sui lati con frangia

Pixie corto, super scalato e rasato

Pixie cut per capelli mossi e ricci

Come abbiamo già detto il pixie cut si adatta benissimo anche sui capelli mossi e ricci. Infatti, questo taglio rende la chioma notevolmente più pratica e gestibile. I capelli ricci sono molto difficili da “domare”, per questo la scelta di un taglio come il pixie, renderà tutto più semplice. Se si decide di portare le lunghezze dietro la nuca, il taglio appare sicuramente più particolare e con maggiore volume.

Pixie cut mosso per over 50

Pixie cut medio: per chi non ha il coraggio di osare

Il pixie cut medio è per tutte quelle donne che non hanno il coraggio di osare…Se avete sempre portato dei capelli più o meno lunghi, optare per un pixie super corto sarebbe una scelta troppo estrema, è per questo motivo che molte preferiscono il pixie cut medio. Questo taglio si avvicina molto al classico caschetto, la lunghezza va oltre i lobi delle orecchie e la rasatura si applica solo dietro la nuca. Avere i capelli leggermente più lunghi offre la possibilità di giocare, di modellare il taglio rendendolo maggiormente scompigliato.

Pixie cut corto per capelli lisci

Senza dubbio le chiome lisce rendono il pixie cut un taglio estremamente elegante e molto raffinato. Anche in questo caso si può giocare con i contrasti di lunghezze, dove la frangia viene sostituita da un ciuffo laterale e dove i lati della testa sono caratterizzati da capelli molto corti e spesso rasati. Il tocco in classe in più è rappresentato da una riga laterale con uno styling liscio o scompigliato, a seconda del vostro carattere.

migliori prodotti per cura capelli

Capelli al top: i migliori prodotti per la cura

Chioma multicolore

Chioma multicolore: tagli, idee e consigli