in

Prima Comunione: le acconciature migliori da cui prendere ispirazione!

Sono 7 le ultime tendenze in acconciature per bambine nel giorno della loro Prima Comunione. Tutte bellissime e molto semplici.

Prima Comunione
stock.adobe.com

La prima comunione delle bambine è un evento molto speciale, non solo perché sono le protagoniste della festa, ma anche perché possono sfoggiare delle acconciature da vere principesse. Come per altre occasioni, anche per la prima comunione, cerchiamo un’acconciatura particolare, ma allo stesso tempo comoda, pratica ed elegante. Ecco a voi 7 acconciature adatte a questo grande evento!

Le trecce

Le trecce sono un must per le acconciature delle bambine. La treccia classica, la spina di pesce, quella laterale e quella frontale sono molto richieste e sono molto apprezzate dalle bambine che amano la semplicità. Una delle trecce più adatte per la Prima Comunione è la treccia anteriore, che è ricavata dai capelli della fronte e ha un effetto pratico ed elegante. In effetti, questa è una treccia francese che incornicia la fronte e ha un effetto chic e bohémien, ma la cosa più importante è la pulizia, perché può impedire che i capelli si diffondano sul viso quando si esegue questa pettinatura.

I boccoli

Per le bambine che hanno i capelli lunghi e vogliono tenerli sciolti in questo giorno così importante, i capelli ricci sono l’ideale: un’acconciatura piena e vaporosa renderà unica ogni bambina. La larghezza dei boccoli varierà a seconda della lunghezza dei capelli o della forma del viso della bambina. Per conferire eleganza al look, puoi aggiungere fermagli luminosi o fiori bianchi tra le ciocche.

Half up

Per la prima comunione di solito si cerca un’acconciatura semplice che possa durare tutto il giorno, quindi è meglio pettinare i capelli a metà, legare la coda alla parte superiore dei capelli e mantenere il resto sciolto. La soluzione è un half up. Questa è una semplice acconciatura bohémien, che è anche molto adatta per le bambine con i capelli corti e medi. Anche per questo look la parola d’ordine è praticità, perché permette di essere ordinate, senza ciocche davanti agli occhi, e di mettere in risalto il viso.

Chignon

Lo chignon è l’acconciatura per eccellenza, un look che amano le ragazze che sanno danzare e a cui piace l’eleganza e il romanticismo. Per la Prima Comunione, come prima scelta c’è uno chignon classico e ordinato, in grado di tirare indietro tutti capelli senza lasciare traccia. Per le ragazze ricce o mosse, puoi scegliere raccolti disordinati.

Bow hair bun

Per tutte quelle bambine che vogliono sentirsi una principessa, l’acconciatura ideale per questo giorno è il Bow Hair Bun. L’acconciatura è composta da un particolare chignon a forma di fiocco, ottenuto legando con attenzione i capelli. Il risultato? Un look spiritoso, perfetto per le bambine allegre e divertenti che vogliono attirare su di sé l’attenzione durante la Prima Comunione. 

Semi raccolto

Un altro look adatto alle bambine che ricevono il Sacramento dell’Eucarestia è il semi-raccolto vichingo. E’ un’acconciatura composta da un piccolo half up, realizzato dall’unione di due trecce, formate da due ciocche attorcigliate tra loro. Il risultato?
Un look super elegante e bucolico che rende magica ogni bambina.

Coroncina

Un altro modo per rendere speciale l’acconciatura di ogni bambina per la Prima Comunione è aggiungere un accessorio alla chioma lasciata libera con uno styling mosso. Infatti, super apprezzati sono i nastri bianchi, ghirlande di fiori, pinzette con brillanti, fermagli con fiori. Ma la coroncina di fiori è in assoluto l’accessorio più bello.

non rovinare i capelli

Ecco a voi semplici consigli per non rovinare i capelli

Colori capelli chiari

Colori capelli chiari: le tendenze del 2021.