in

Stiratura alla cheratina: un trattamento per un liscio perfetto

Se desiderate una chioma perfettamente liscia il trattamento da fare assolutamente è la stiratura alla cheratina.

Stiratura alla cheratina
stock.adobe.com

Mantenere i capelli sani e curati non è facile perché ogni giorno li sottoponiamo allo stress e al calore forte di piastre, phon e ferri arricciacapelli che non fanno altro che danneggiarli. La stiratura alla cheratina ha i suoi vantaggi e i suoi svantaggi. La cheratina è una sostanza che tutti noi abbiamo già nel corpo, in modo particolare nelle unghie e nei capelli. Questa sostanza aiuta i capelli a idratarli e a mantenerli più sani. E’ importante sapere che la cheratina già presente nei capelli non li rende lisci, è per questo motivo che è nato il trattamento lisciante alla cheratina.

Il trattamento alla cheratina è nato in Brasile e si è poi diffuso anche negli Stati Uniti. Oggi, la stiratura alla cheratina è una delle tecniche più utilizzate negli ultimi tempi dai parrucchieri professionisti di tutto il mondo. La cheratina viene applicata sui capelli e li aiuta a essere lisci e diminuire l’effetto crespo. La stiratura si ottiene applicando dalle radici alle punte, una proteina sui capelli. Dopo che i capelli sono stati ricoperti di cheratina, vengono “sigillati” con una piastra professionale fino a quando non sono perfettamente lisci.

Quali sono i vantaggi di questo trattamento? I vantaggi della stiratura alla cheratina sono tanti. Prima di tutto questo trattamento nutre e ristruttura i capelli, aiuta a risanare i capelli proteggendoli dai danni causati dal phon, da piastre e arricciacapelli. Non ci vorrà molto tempo per lo styling perché i capelli avranno già una piega liscia naturale. Questo trattamento è ideale anche per capelli mossi e ricci. Inoltre, il trattamento dura a lungo, fino a sei mesi. La cheratina donerà anche lucentezza all’intera chioma.

Quali sono gli svantaggi di questo trattamento? Molto spesso questo trattamento non si presta bene a tutti i capelli. E’ importante evitare la stiratura alla cheratina quando i capelli danneggiati e quando si hanno chiome ricce e ribelli. Un altro svantaggio è rappresentato anche dal prezzo, solitamente molto alto perché varia tra i 200 e i 500 euro.

Stiratura alla cheratina per capelli mossi e crespi

La striatura alla cheratina è la soluzione giusta per “gestire” una chioma riccia e crespa. In foto, un taglio a caschetto pari con frangia dritta. Prima la chioma era molto mossa, dopo il trattamento è diventata super liscia e l’effetto dura per circa sei mesi, quindi tutte le donne che sceglieranno di applicare la cheratina saranno meno stressate. Addio finalmente a capelli crespi e danneggiati.

Stiratura su taglio di media lunghezza

Una stiratura perfettamente liscia su un taglio di media lunghezza. In questo caso il trattamento è stato realizzato su dei capelli grassi e che si sporcano facilmente per renderli lisci e meno grassi. Per almeno 3 giorni dopo aver effettuato il trattamento, dovrai tenere i capelli sciolti senza elastici e forcine e non potrai lavarli.

Stiratura super liscia

Sei stanca di avere dei capelli crespi e gonfi? La stiratura alla cheratina è il trattamento da provare se per 5/6 mesi vuoi dimenticarti della piastra e avere una chioma super liscia. In foto, un esempio di una stiratura super liscia su un taglio di media lunghezza.

Degradè ai capelli biondo cenere

Degradè ai capelli: il biondo cenere è il più richiesto

Capelli bianchi donna, come valorizzarli

Capelli bianchi donna, come valorizzarli