in

Come coprire i capelli bianchi senza la tinta, con il caffè!

Il caffè è un ottimo rimedio naturale per coprire i capelli bianchi e per combatterne la caduta. Che aspetti a provarlo?

coprire i capelli bianchi
stock.adobe.com

I capelli grigi sono un incubo per donne e uomini, soprattutto in estate. Sono sintomi del passare del tempo e si fa di tutto per oscurarli. La comparsa dei “capelli bianchi” è un fenomeno che si verifica con la diminuzione della melatonina ed è inevitabile. Ma a volte siamo proprio noi che scegliamo prodotti che danneggiano la pelle e i capelli stessi.

Se hai sempre speso molti soldi adesso ti basterà solo una piccola somma di denaro per preparare una soluzione a basso costo a casa e ottenere dei risultati sorprendenti. In questo articolo infatti, sveleremo come coprire i capelli grigi con il caffè per meno di 1 Euro.

Questo rimedio viene utilizzato anche per prevenire la caduta dei capelli. Infatti, quando si utilizzano coloranti e soluzioni chimiche, queste possono indebolire e scurire i capelli. I rimedi naturali sono un ottimo modo per rendere i tuoi capelli setosi e lucenti.

Esistono molti rimedi naturali per coprire i capelli grigi, come la tintura con l’Hennè. È una polvere naturale che proviene da piante del Nord Africa e dell’India. Ci sono varie tonalità in commercio che ti permettono di coprire i tuoi capelli grigi in modo naturale.

Si consiglia di acquistare l’henné in un’erboristeria o in una farmacia. Per ottenere risultati soddisfacenti, devi scegliere la tonalità più vicina al colore naturale dei tuoi capelli.

Per rendere il colore forte, aggiungi aceto o limone alla miscela. Ma non tutti sanno che puoi tingere i capelli in modo naturale e spendere meno di 1 Euro. Questo è uno dei rimedi più diretti e semplici, tutto ciò di cui hai bisogno è una potente macchina da caffè.

Tingere i capelli con il caffè

Tingere i capelli con il caffè è molto semplice. Basta preparare una macchinetta di caffè, lasciarlo raffreddare e poi versarlo sui capelli, ovviamente prima di effettuare lo shampoo.

Dopo aver applicato il caffè sui capelli, bisogna massaggiare delicatamente il cuoio capelluto e lasciare agire per circa 10 minuti. In realtà, si consiglia di utilizzare un caffè naturale e non quello istantaneo, perché contiene additivi.

All’ultimo risciacquo, per avere un colore più luminoso è consigliato utilizzare dell’aceto bianco. Il caffè, contiene la caffeina, quindi è anche un ottimo rimedio per contrastare la caduta dei capelli.

Tinta in gravidanza

Tinta in gravidanza: è rischioso farla?

Vitamina essenziale per capelli

Vitamina essenziale per capelli e unghie perfette