Menu
in

Tagli e colori che spopoleranno nella primavera 2022

In questo articolo scopriremo il nuovo taglio di tendenza e i colori più belli della prossima primavera.

Il primo biglietto da visita di una donna sono i capelli, per questo bisogna averli sempre ben curati e ordinati. In effetti non ci vuole molto, basta aggiustare l’acconciatura che si indossa per sembrare più belle e affascinanti, e anche per dare immediatamente un impressione migliore di noi stessi.

Purtroppo però come ben sappiamo le chiome che subiscono dei trattamenti chimici troppo aggressivi, potrebbero apparire secche e aride, spesso anche molto crespe. Per risolvere questo problema e curare i capelli rovinati, per fortuna esistono diversi rimedi naturali semplicissimi ed efficaci. Oltre a questo, un altro rimedio molto utile è quello di scegliere un taglio che dia forza e vitalità alle nostre chiome. L’idea migliore è optare per un taglio di tendenza che spopolerà senza dubbio nella primavera, a breve in arrivo. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Un nuovo taglio che ringiovanisce e valorizza ogni volto

Non si tratta né del classico bob, o caschetto, né del solito shag. Anche se entrambi donano molta spigliatezza e modernità, questa volta non sono stati scelti come tagli di tendenza. Al momento, infatti la moda ha messo gli occhi su un taglio molto corto. Si chiama “mixie” ed è l’acconciatura che rimetterà in salute le nostre chiome e risanerà anche i capelli secchi e rovinati dai vari trattamenti chimici.

Questa volta parliamo di un taglio che ringiovanisce e valorizza ogni volto e si adatta alle donne di tutte le età. Il mixie è un mix tra due tagli molto famosi soprattutto negli anni 70/80, stiamo parlando del pixie cut e del mullet. Questa nuova versione è molto corta e sbarazzina, viene scelta perché dona eleganza e finezza. Per capirci meglio, i capelli sono più corti alla radice e con delle lunghezze media nella parte posteriore.

Infine, potremmo scegliere di terminare il taglio con l’aggiunta di una frangetta corta e spettinata oppure con un ciuffo. Il risultato finale sarà molto naturale e non perderemo sicuro tempo per sistemarli. E’ un taglio davvero strepitoso, sensuale, moderno, comodo e super pratico. Vediamo quali colori stanno bene con esso.

I colori più belli del 2022

Se oltre ad un nuovo taglio si volesse provare anche una nuova colorazione, dobbiamo provare quelle di tendenza per l’arrivo della primavera/estate. Ecco quali sono i colori assolutamente da provare.

Partiamo dal rosso e tutte le sue sfumature rame, queste infatti saranno tra le più richieste ai parrucchieri in questa stagione.

Le bionde, invece dovranno preferire la tonalità platino, che ormai è di moda già da diversi anni.

Le brune, invece, opteranno per il colore più di tendenza di questo periodo che sarà il castano scuro. Esso rende le chiome più lucide e vitali.

Leave a Reply