in

Acconciature capelli raccolti morbidi con chignon e trecce

I capelli raccolti sono perfetti per ogni tipo di occasione. Ecco 4 idee di acconciature per capelli raccolti da cui prendere spunto.

Acconciature capelli raccolti morbidi
stock.adobe.com

Partiamo con una delle acconciature più semplici da realizzare per ottenere dei capelli raccolti e morbidi: lo chignon basso. Sbarazzino ma anche elegante, casual ma con un tocco bon ton, lo chignon morbido è una versione che si adatta a tutti i tipi di capelli, corti, medi o lunghi e a tutti i tipi di look.

Lo chignon è un’acconciatura che non passa mai di moda ma è possibile realizzare delle versioni diverse che si adattino ad ogni occasione. In foto abbiamo il classico chignon da ballerina anche chiamato lo chignon spettinato, perfetto per chi ha voglia di un’acconciatura trendy ma ha poco tempo da perdere. In questo caso prima di legare i capelli è stato realizzato uno styling mosso. I ciuffi mossi lasciati cadere sul viso lo valorizzano.

Acconciatura con chignon basso e fiori sul lato

Per realizzare questo meraviglioso ed elegante chignon basso il primo step è pettinare con cura tutti i capelli. Una volta ben pettinati, provate a tracciare una linea immaginaria con gli indici a partire da dietro le orecchie e facendoli scorrere tra i capelli. I capelli devono essere divisi in due parti.

Poi bisogna fissare provvisoriamente la parte alta dei capelli con una pinza, per il momento dovrete lavorare la parte sottostante. Legate la parte sottostante dei capelli con un elastico e arrotolateli su loro stessi formando un piccolo chignon da fissare con delle forcine.

Non serve che sia perfetto poiché rappresenta la base del nostro chignon ma deve essere fissato con cura. Torniamo alla parte superiore dei capelli. Scioglieteli e pettinateli di nuovo in caso si fossero sciupati o si fossero formati dei nodi e dividete la chioma in due parti uguali.

Lasciando le due ciocche particolarmente morbide, arrotolatele sul piccolo chignon iniziale prima a destra e poi a sinistra fermandolo con delle forcine. Notate bene, questo procedimento è particolarmente adatto a chi ha i capelli corti e non troppo folti e può essere reso ancora più voluminoso utilizzando una ciambella da chignon nella parte base dell’acconciatura. I due fiori inseriti sul lato donano un tocco in più al look.

Acconciatura con treccia all’olandese

Non solo lo chignon ma le acconciature per realizzare dei capelli raccolti sono veramente molte. Parliamo della treccia laterale all’olandese, spicca sulla testa ed è sicuramente più voluminosa della classica treccia. Le trecce olandesi sono sempre sulla cresta dell’onda e sono tra le acconciature più gettonate. Non è per niente difficile realizzare questo tipo di acconciatura, è una variante della treccia alla francese ma invece di appoggiare ogni singola ciocca di capelli sulla precedente, qui i capelli sono intrecciati partendo dal basso.

Le trecce sono tra le acconciature più amate dalle fashioniste di tutto il mondo per questo motivo non esitate a provarle.

Chignon basso dallo styling mosso

Lo chignon spettinato è senza dubbio una delle pettinature più gettonate di sempre. E’ un’acconciatura semplice, perché è versatile ed elegante, che con un po’ di manualità si improvvisa in pochissimi minuti. E’ l’acconciatura perfetta per chi non ha molto tempo da perdere. Inoltre ci salva in tutte quelle occasioni in cui non abbiamo tempo di lavarci i capelli o di metterli in piega. Questo bellissimo chignon dallo styling mosso è perfetto anche per un’acconciatura da sposa. L’ accessorio gioiello rende il look molto più glam.

Acconciature capelli ricci idee

Acconciature capelli ricci: 3 idee chic e alla moda da cui prendere ispirazione

Come schiarire i capelli a casa

Come schiarire i capelli a casa: semplici metodi fai da te