in

Capelli primavera 2021: le tre tinte pastello da provare assolutamente!

Vuoi tingere i capelli color pastello? E’ arrivato il momento. La primavera è la stagione giusta per questo tipo di colorazione.

Capelli primavera 2021
stock.adobe.com

La primavera è sempre il momento giusto per osare e per sfoggiare le chiome color pastello. I colori pastello regalano un look delicato e intenso ma mai troppo eccessivo. Tre sono le tinte più amate per questa primavera 2021. Scopriamo insieme quali! 

Il rosa corallo

Non poteva assolutamente mancare una colorazione classica come il rosa corallo. Se la vostra idea è quella di andarci piano e non osare troppo, il colore che più si adatta a voi è il rosa corallo. L’ideale è effettuare qualche isolata ciocca da alternare al resto delle lunghezze con un biondo dorato, come questo in foto. Il risultato? È davvero notevole, perché queste tonalità chiare si adattano bene con tutte le tinte color pastello. In questo caso il taglio è lungo e dallo styling mosso. 

Il verde menta

Il verde menta è un classico senza tempo nelle tonalità pastello, e uno di quei colori che riesce a portare freschezza a un look semplice. Il verde menta è anche il colore più tenue della primavera 2021, viene sfoggiato in varie tonalità. Abbinato al biondo platino – con una netta separazione in questo caso – riesce ad avere un’eleganza rara. In foto, abbiamo delle meravigliose sfumature verde menta, realizzate su una base scura, grazie alla tecnica del balayage. L’abbinamento verde-nero è bellissimo. Chiude il look, un perfetto styling mosso pieno di volume!

Il lilla

Nei colori tenui color pastello della primavera del 2021 manca la terza opzione, che è senza dubbio il lilla nella sua versione più “tenera”. In questa foto, è un piccolo (grande) dettaglio a fare la differenza, si tratta di una lilla nella versione “money piece“: le ciocche laterali incorniciano il viso con lilla accesi, dissolvendosi in un grigio “acciaio” che caratterizza il resto del taglio. E’ un contrasto davvero molto interessante. Il taglio è un caschetto lungo accompagnato da una frangia piena e dritta. Chiude il look uno styling liscio che mette perfettamente in evidenza il contrasto del colore.

Il lilla su una chioma riccia

Il lilla è protagonista anche sulle chiome più ribelli e poco gestibili come quelle ricce e mosse. La variante riccia, infatti non va assolutamente dimenticata perché sono proprie queste chiome che mantengono visibili tutte le sfumature del lilla pastello. In foto, abbiamo un taglio molto lungo con questo colore magnifico e sognante, realizzato grazie alla tecnica del balayage. In realtà, si dice spesso che le tecniche come balayage e shatush perdano la loro forza con i ricci, e per molti styling questo è vero. Non è però il caso dei ricci molto fitti. Per fare risplendere questa tonalità è importante mantenere i ricci definiti, naturali e morbidi.

cosmetici

Perché alcuni cosmetici provocano allergie?

Nuovo look per Billie Eilish

Nuovo look per Billie Eilish: foto della sua trasformazione