in

Degradè ai capelli: il biondo cenere è il più richiesto

Anche il degradè così come il balayage, i colpi di sole e lo shatush, è una tecnica che serve per schiarire i capelli.

Degradè ai capelli biondo cenere
stock.adobe.com

Tutte queste tecniche però non sono tra loro uguali. Per quanto riguarda il degradè, la sua procedura è abbastanza lunga e richiede le mani esperte di un bravo parrucchiere per non rovinare l’effetto finale. Il degradè contiene un riflessante naturale e non contiene ammoniaca. I capelli quindi non subiscono traumi e l’effetto schiarente rende la chioma luminosa, brillante e sensuale.

Esiste una variante del degradè diversa da quella tradizionale: la degradè Joelle, inventata in Italia da Claudio Mengoni di Joelle, alla fine degli anni ’80. Questa variante è caratterizzata da una schiaritura molto più evidente, sfumata e naturale che avviene in modo graduale, cercando di limitare il contrasto di colore tra la parte superiore e inferiore dei capelli.

In ogni caso la tecnica del degradè è adatta a tutti i tipi di capelli e si può applicare sia sulle punte che sulle radici per estendersi su tutta la lunghezza della chioma. Il degradè biondo cenere è quello più richiesto negli ultimi tempi. Vi mostriamo qui sotto diverse idee su come sfoggiare il biondo cenere.

Degradè Joelle biondo cenere su capelli lunghi

I tagli di capelli lunghi sono sempre un’ottima scelta, osannata dalle tendenze capelli di ogni stagione. I tagli lunghi propongono sempre moltissime varianti e diventano bellissimi quando vengono applicate tecniche di colorazione.

In foto, abbiamo un bellissimo degradè Joelle biondo cenere su una chioma abbastanza lunga. Lo styling mosso dona volume e movimento all’interna capigliatura. E’ il look perfetto da sfoggiare per l’inverno in arrivo.

Degradè biondo cenere illuminato

Questo in foto è il biondo cenere che non ti aspetti: quello illuminato sulle lunghezze dai pigmenti platino. Un look dall’effetto finale veramente icy. Lo styling mosso rende il tutto ancora più bello, elegante e sensuale.

Biondo cenere: le sfumature giuste grazie alla tecnica degradè

Vuoi dare vita al tuo biondo? Devi assolutamente provare la tecnica degradè. In fotom un bellissimo taglio lungo, scalato e super blonde. Le sfumature biondo cenere rendono il tutto più interessante. Chiude il look uno styling liscio spettinato.

Capelli arancioni

Capelli arancioni: la rivincita di questo colore

Stiratura alla cheratina

Stiratura alla cheratina: un trattamento per un liscio perfetto