in

Meches bionde: ecco alcuni look che puoi scegliere per la tua chioma

Se hai i capelli castani oppure mori, puoi scegliere di inserire sulla tua chioma delle meches bionde.

Meches bionde
stock.adobe.com

Le meches bionde ti offrono infatti la possibilità di schiarire la chioma e allo stesso tempo di illuminarla, senza dover effettuare necessariamente una colorazione completa. Oggi le meches bionde possono essere inserite sui capelli inoltre con varie tecniche che permettono di creare un look molto più naturale rispetto al passato. Ecco alcuni look tra cui scegliere, eleganti e moderni.

Lunghi capelli scuri con meches bionde applicate con balayage

Le meches bionde possono essere inserite senza alcuna difficoltà su capelli scuri, anche molto scuri, tendenti insomma al nero corvino. Ovviamente tra il proprio colore naturale e queste meches si viene a creare un contrasto, che però risulta armonioso scegliendo per l’applicazione delle meches la tecnica del balayage.

Il balayage prevede infatti di inserire le meches a mano libera sulla chioma in modo che non si vengano a creare degli stacchi netti di colore. Le meches incontrano il colore naturale, lo abbraccio, diventano un tutt’uno con lui, per un look che nonostante il contrasto tra tonalità risulta naturale e armonioso. Il bello è che non si fanno mai scendere in campo meches bionde della stessa identica sfumatura, ma molte sfumature di colore che garantiscono un look ancora più ricco di fascino.

In foto puoi vedere una chioma realizzata proprio seguendo queste regole, una lunghissima chioma di capelli con styling mosso. Senza dubbio lo styling mosso è eccellente in questo caso, dato che valorizza le sfumature di colore e permette di far sì che l’armonia dell’insieme sia elevatissima. Non è stato scelto in questo caso, data la base molto scura, un biondo troppo chiaro e acceso. Scendono in campo infatti sfumature ghiaccio e cineree, arricchite da un caramello leggero che offre luminosità.

Caschetto nella sua versione più classica con meches bionde dorate

Ecco un bellissimo caschetto, realizzato nella sua versione più classica con styling liscio estremo infatti e con una lunghezza che sfiora l’inizio del collo. È un taglio classico, evergreen, che non passerà mai di moda, adatto per tutte le donne, sia per le giovanissime che per le più mature.

Nonostante sia un taglio classico, è reso più attuale dalla presenza di micro scalature che donano volume. Il movimento è dato invece dalla presenza del balayage, la tecnica che abbiamo sopra descritto che prevede l’inserimento di meches bionde in varia tonalità sul proprio colore naturale .

Le meches bionde sono in questo caso di un biondo intenso e luminosissimo, glossy. Scendono in campo un biondo chiarissimo, un biondo dorato di media intensità, un biondo caramello, applicate su una base castano scura, che si nota alle radici.

Meches bionde applicate con la tecnica dello shatush

Se sei molto giovane e desideri ottenere un look dal sapore rock, forte e determinato, ti consigliamo di scegliere un taglio alle spalle, molto scalato, con styling liscio, e di inserire le meches bionde con la tecnica dello shatush.

Le meches bionde sono inserite più o meno a partire da metà chioma, lasciando quindi in ombra le radici. Possono essere inserite meches in varie sfumature di colore, in modo da rendere il contrasto di colore meno netto e quindi molto più naturale.

Come fare le meches bionde a casa?

Le meches bionde vanno distinte dai colpi di sole, anche se la loro procedura è molto simile. L’effetto cambia in base ai volumi di ossigeno scelti ma le meches possono essere eseguite sia sui capelli chiari che scuri. Parliamo comunque di una tecnica non recente ma che continua ad essere un evergreen in fatto di colorazione per capelli. Sono tantissime le donne che preferiscono le meches a dei trattamenti più innovativi. La tecnica ha i suoi vantaggi e svantaggi. Uno dei vantaggi è che le ciocche bionde delle meches valorizzano la chioma, soprattutto se i capelli sono mossi o ondulati.

Le meches si possono realizzare anche a casa. Per ottenerle bisogna munirsi di un kit che comprende ciotolina, pennello per la tintura, guanti, mantella, pettine e carta spagnola. E’ importante saper preparare bene il composto delle meches, che include decolorante e ossigeno. L’ossigeno può variare di volume e dalla sua scelta dipende il livello di schiaritura e l’effetto finale. Per prima cosa bisogna lavare bene i capelli e pettinarli con cura, per poi tamponarli con un asciugamano per eliminare l’acqua in eccesso. Per facilitare la cosa, dividete i capelli in più ciocche e poi con l’aiuto del pennello iniziate a stendere il colore. Ogni ciocca deve essere avvolta all’interno della carta stagnola man mano che si applica il prodotto. Il tempo di posa deve essere di circa 20 minuti. Alla fine bisogna risciacquare i capelli e se possibile applicare anche una maschera nutriente. Una messa in piega dallo styling mosso valorizzerà di più le vostre meches!

capelli rossi naturali

I capelli rossi naturali con la tinta sono difficili da ottenere: ecco qualche consiglio e come fare

Capelli uomo colorati

Capelli uomo colorati: look estremi da provare subito!