in

Taglio asimmetrico medio: 3 idee per un look moderno e sbarazzino

Avere un look moderno e sbarazzino, questa è per molte donne una vera e propria priorità.

Taglio asimmetrico medio
stock.adobe.com

In molte però credono che per riuscire ad ottenere un look di questo genere sia necessario tagliare molto i capelli, creando pixie cut e rasature. Non è affatto vero! È possibile infatti intervenire anche su un taglio di media lunghezza. Per trasformare un taglio medio in moderno e sbarazzino, è importante scegliere le asimmetrie. Ecco 3 idee di taglio asimmetrico medio da cui prendere ispirazione.

Bob asimmetrico con sfumature bionde e styling liscio estremo

Il bob è senza alcun dubbio il taglio medio più in diffuso. Per renderlo moderno e sbarazzino è importante che sia molto scalato e voluminoso, che sia un po’ più lungo sul davanti rispetto alla nuca, che sia anche asimmetrico, più lungo quindi da una parte del viso. Si tratta di un taglio dal dinamismo estremo, che permette di far sì che ogni più piccolo difetto del viso venga minimizzato, che permette di mettere in risalto inoltre la personalità di chi lo indossa.

Per garantire un dinamismo ancora maggiore e per dare luce al viso, ecco che è possibile scegliere la tecnica dello shatush per tingere i capelli. In foto puoi vedere come sia stato mantenuto il colore naturale piuttosto scuro, per poi schiarirlo con questa tecnica nella parte più bassa della chioma. Le sfumature risultano in questo modo estremamente naturali ed è possibile anche minimizzare il problema della ricrescita così da non dover andare di continuo dal parrucchiere ad aggiustare il colore.

Lo styling scelto per questo taglio è quello liscio estremo, perfetto per valorizzare lo shatush, perfetto per mettere in risalto al meglio le asimmetrie che sono state create.

Caschetto lungo asimmetrico con balayage rosso

Non solo bob, anche il long bob è uno dei tagli medi in assoluto più diffusi e amati. Il long bob asimmetrico è un taglio che arriva a sfiorare la base del collo da un lato e che dall’altro lato del viso invece raggiunge le spalle. Ovviamente questa lunghezza è raggiunta con gradualità, in modo che si venga a creare un taglio estremamente dinamico e movimentato. Lo styling liscio permette di sottolineare questo movimento e offre eleganza al taglio.

Interessante notare come questo movimento possa essere valorizzato dalla scelta della tecnica con cui colorare i capelli. Il balayage è una tecnica che consente infatti di movimentare ogni chioma, viste le molte diverse sfumature di colore che scendono in gioco. In foto il balayage è declinato in versione rossa, con le sfumature tipiche di un bel bicchiere di vino, un colore questo che risulta profondo, intenso, luminosissimo, un colore questo che è adatto sia alle giovanissime che alle donne più mature.

Long bob asimmetrico mosso color cioccolato

Il long bob, come abbiamo avuto modo di vedere, è semplicemente perfetto per un taglio asimmetrico. Non necessariamente però deve essere liscio. Può anche trattarsi di un long bob mosso. In questo caso è molto importante cha la differenza di lunghezze sia molto intensa, evidente a prima vista. Le onde altrimenti potrebbero camuffarla e rendere il taglio quindi poco accattivante. È importante anche che si tratti di onde e non di ricci, sempre per lo stesso motivo.

Un long bob di questo genere ha un sapore elegante e chic. Per sottolineare questo sapore, è importante scegliere un colore che non risulti eccessivo. Un bel castano cioccolato è senza dubbio la scelta ideale. Sta bene a tutte le donne, è glossy e goloso e inoltre permette di illuminare non solo la chioma ma anche il viso.

Chignon spettinato

Chignon spettinato: tre versioni messy di un’acconciatura evergreen

treccia olandese

La treccia olandese: diversi modi per realizzarla